Come si conquista un uomo: trucchi e consigli per conquistare un uomo

Mai cambiare modo di essere al solo scopo di attrarre un uomo: se può essere una modalità vincente nelle fasi iniziali, sul lungo periodo è una soluzione che si ritorcerà contro voi stesse. Non si può fingere a oltranza, e a un certo punto il carattere naturale salterà fuori e sarà chiaro che di quella donna che avete finto di essere, non esiste proprio nulla. Un flop. In tutti i sensi.

Donne udite: per conquistare un uomo…Bisogna farsi conquistare. No, non è affatto uno scherzo. Ricordate i vecchi adagi che le mamme e le nonne continuano a recitare e che spesso cadono nel dimenticatoio? "L'uomo è cacciatore" recita uno di essi, e malgrado si ritenga che i tempi siano cambiati o che oggi le donne abbiano ottenuto una sorta di parità fra i sessi, rimane sostanzialmente vero il fatto che, atavicamente, gli uomini sono genericamente più avvezzi a cacciare piuttosto che a essere cacciati.

Non tutti gli uomini la pensano così, ovviamente. Per cui, la prima regola per conquistare un uomo, è quella di conoscerlo almeno un poco, per capire che carattere ha, come la pensa, come considera l'arte del corteggiamento… Sono informazioni utilissime se si vuol far centro e mettere in atto una piccola strategia seduttiva che arrivi al punto: conquistare l'uomo che ha carpito la vostra attenzione.

Gli uomini sono cacciatori…O no?

Una volta individuati alcuni punti essenziali relativi al carattere, la donna che desidera conquistare (ed essere conquistata) dovrebbe sempre tenere a mente che è necessario non stravolgere se stesse.

Mai cambiare modo di essere al solo scopo di attrarre un uomo: se può essere una modalità vincente nelle fasi iniziali, sul lungo periodo è una soluzione che si ritorcerà contro voi stesse. Non si può fingere a oltranza, e a un certo punto il carattere naturale salterà fuori e sarà chiaro che di quella donna che avete finto di essere, non esiste proprio nulla. Un flop. In tutti i sensi.

Siate sempre voi stesse

Evitate assolutamente di assumere atteggiamenti espliciti con un uomo, a meno che la vostra intenzione non sia quella di accalappiarlo per una notte di sesso e poi, chi s'è visto s'è visto.

Siate sorridenti, il sorriso è un'arma micidiale per far infrangere i cuori. E gli uomini ne sono letteralmente affascinati. Una donna sorridente appare solare, positiva, risoluta e rasserenante. Certo, il consiglio non è di sorridere come un'oca giuliva qualsiasi cosa dica l'uomo che vi interessa.

L'equilibrio in ogni cosa: fate di questo criterio la vostra legge di seduzione. Sorridete ma non siate un continuo scrosciare di risa che vi farà apparire come un'esagitata o pure un poco ubriaca.

Ascoltatelo, ma non diventate il suo confessore, altrimenti rischierete di sentirvi raccontare che sta soffrendo come un pazzo per la tipa che lo ha appena lasciato.

Siate seduttive, con moderazione

La seduzione è un'arte. Spesso si nasce seduttive, altre volte si apprende come esserlo. Sguardi, sorrisi, atteggiamenti, abbigliamento. Sono alcuni dei punti cardine della seduzione amorosa che le donne utilizzano quando individuano la loro preda.

Per conquistare un uomo...Bisogna farsi conquistare...

Un abbigliamento sobrio è sempre preferibile. Se avete intenzione di instaurare una storia seria, sappiate che sono pochi gli uomini che si legano per la vita – o quasi – a donne stravaganti. La compagna ideale di quasi ogni uomo, è misurata. Bella, ben vestita, ben truccata e intelligente al punto giusto.

Altra regola: no alla dieta! Se vi invita a cena, anche se state seguendo faticosamente una dieta dimagrante, mangiate con gusto! Per gli uomini vedere una donna che mangia allegramente, ha un effetto singolarmente attrattivo...

Se vi conoscete da poco e vi chiede il numero di cellulare, non correte a dettarglielo. Aspettate almeno un poco. Fateglielo desiderare.

Stessa cosa se vi telefona e vi invita a cena: siete proprio sicure di voler fare la parte della donna che non aspettava altro che ricevere quell'invito? Suvvia: avrete sicuramente qualcosa da fare durante la settimana. E se non è così, lasciateglielo almeno credere! Accetterete la prossima volta, e non dovete temere che così facendo scomparirà dalla vostra vita. Se dovesse accadere, significa semplicemente che non era così interessato a voi. Meglio perderlo subito.

Sappiate dosarvi, come se foste un liquore pregiatissimo da centellinare. Non siete una porzione di spaghetti alla carbonara su cui avventarsi per fare una scorpacciata!

Qualsiasi uomo, anche il più protettivo, ammira le donne indipendenti

Indipendenza non significa fare come ti pare. L'indipendenza significa avere e conservare un'esistenza propria. Non essere succubi delle scelte altrui ma partecipi della propria vita. Significa avere amicizie e spazi in cui raccogliersi per seguire i propri interessi anche senza di lui.

L'arte della seduzione femminile...

Una donna che pende – letteralmente – da un uomo, in breve tempo lo stancherà o comunque, lo metterà nella condizione di doversi sobbarcare la vostra esistenza nel suo complesso: sono cose che si intuiscono dai primi appuntamenti, attente quindi a non farvi condizionare troppo dalle sue scelte e dai suoi orari o impegni. Così come lui ha i suoi, voi dovete conservare i vostri.

Ogni tanto…Sparite

Sparire ogni tanto, equivale ad alimentare l'interesse. Non dico che dobbiate sparire al punto da doversi rivolgere ai Carabinieri. Ogni tanto, non rispondete al telefono. Oppure, non rispondete immediatamente. Siate elastiche. Nei primi tempi di corteggiamento, dovete farvi davvero desiderare e non diventare un assillo!

Consiglio spassionato a tutte le donne: mai, proprio mai, parlare per prime di matrimonio. La maggior parte degli uomini sa che il 90% delle donne che abitano il pianeta, ha il chiodo fisso dell'anello nuziale. Parlarne addirittura durante la fase di corteggiamento, non potrà che avere effetti deleteri. Apparirete come la classica "incastra uomini" che non vede l'ora di trascinarlo in Chiesa e legarlo con un contratto.

Fate che sia lui, col tempo, ad aver voglia di sancire il vostro amore con il matrimonio. E se anche col passare del tempo, una volta che sarete riuscite a conquistare il suo cuore, lui non accenna a parlarne, beh…Vi consiglieremo come fare.

Emilia Urso Anfuso - Giornalista

Articolo letto 2.990 volte

  • Come capire se piaci ad un ragazzo

    Se ti stai facendo qualche domanda sull'interesse di un ragazzo nei tuoi confronti sei nel posto giusto. Quali sono i principali segnali da cogliere per capire di piacere davvero al ragazzo dei nostri sogni? [...]

  • Frasi per conquistare una ragazza

    Uno degli errori più frequenti che molti uomini fanno, è quello di fare complimenti a un vestito, a un paio di scarpe, a una pettinatura. Frasi tipo: "Che bel vestito" oppure: "Che bel taglio di capelli" vanno [...]

  • Come conquistare una ragazza

    Tutto quello che c'è da sapere per conquistare una ragazza, come toccare le corde emotive giuste e conquistare il suo cuore e la sua mente.