Capelli Belen: fotografie, pettinature di Belen Rodriguez

Dai capelli tirati al tuppillo romantico, da capelli liscissimi a quelli un po' arruffati...tante sfumature di capelli per la show-girl argentina.

Belen Rodriguez...ed i suoi numerosissimi cambiamenti nelle pettinature...scelte di look sempre molto apprezzate dai suoi strepitosi estimatori!

Le donne amano stravolgere le loro pettinature. C'è chi ama i capelli corti, chi ama le medie lunghezze; c'è chi ama i capelli lunghi, quando non lunghissimi. Ci sono poi donne che amano stupire con la loro pettinature: capelli in vari stili differenti. Ed ecco allora che si gioca portandoli raccolti, o semi-raccolti...oppure completamente sciolti: "chiome al vento"...
Ci si colora i capelli diventando bionde platino, nero corvino o rosse. E non mancano quelle donne che amano finanche i capelli verdi o viola!
Ma chi ha più possibilità di cambiare pettinature sono soprattutto le vip...!

foto tratta da www.cafeweb.it

In questo articolo desideriamo prendere come concreto esempio, l'affascinante argentina Belen Rodriguez, donna capace di fare impazzire gli uomini per la sua sensuale bellezza...!

Vediamo, allora, insieme di seguito, le sue differenti acconciature di capelli...

Osserviamo non solo quali sono state le sue pettinature effettuate nel lasso di tempo che abbiamo avuto per imparare a conoscerla...ma anche quali le stanno meglio...

Avrete notato come la show-girl ami tantissimo portare i capelli tirati...lei può farla tranquillamente avendo del resto lineamenti perfetti...

foto tratta da www.gossip.pourfemme.it

Portare capelli tirati è, in fondo, uno stile pratico ed elegante. Spesso. infatti. la Rodriguez appare nelle feste private, in passerella, oppure nei programmi televisivi, (come anche in occasione del Festival di Sanremo) con una bellissima coda tiratissima...

Al suo atteso e seguitissimo matrimonio con Stefano De Martino, l'argentina ha preferito portare sempre capelli tirati, ma questa volta raccolti in un classico, quanto romantico tuppillo... Una pettinatura che le donava magnificamente e davvero azzeccata anche per l'abito che indossava...

La bella Belen ha anche portato i capelli, nel periodo in cui era incinta, molto lunghi: una fila al centro con cascata libera di capelli ricci (ed anche un po' arruffati). In questo caso la Rodriguez ha giocato anche con il colore puntando sul "chiaro-scuro"; chiaro sulle punte, scuro all'attaccatura dei capelli...

La modella ama tantissimo divertirsi anche con lo shatush!

Belen è passata nelle sue varie pettinature dal biondo al marron glacé, fino al cioccolato fondente...
Non sono mancati i momenti in cui l'argentina è tornata al suo colore di partenza: un castano scuro (una sorta di "purificazione del capello"!). E' da notare che il suo colore di capelli piace tantissimo ai suoi fans. Belen bruna piace molto di più che Belen bionda!
La Rodriguez, soprattutto la giovane ragazzina che iniziava a calcare i palcoscenici, ricordiamo che portava capelli liscissimi con una semplice riga in mezzo...

Ma quale pettinatura, ci viene da chiederci, valorizza maggiormente l'argentina?

foto tratta da www.archivio.panorama.it

A onore del vero a pensarci non c'è una sola acconciatura che non stia benissimo a questa deliziosa fanciulla... 
Per la sua chioma un po' la show-girl, gira voce, che sia affidi alle mani ed alle menti di esperti di hair stylist ed un po',a questi validi suggerimenti si aggiungono, ovviamente, il suo intuito, le sue scelte...

Tra le curiosità: tutti i cambiamenti e le pettinature dei capelli sono presentati direttamente dalla Rodriguez sul suo profilo Instagram. Selfie che la bella modella si scatta, pubblica e che in tempo reale vengono subito commentati da una pioggia di opinioni dei suoi fans attentissimi!

Lo stile dei capelli dell'argentina che si appresta ad essere il più imitato per questa estate  2015 dalle donne?

Quello definito "beachy hair". A che cosa ci riferiamo?

Ad una chioma morbida, un po' ondulata, lasciata libera al sole ed al vento...

Le onde morbide della bella Belen Rodriguez sono dovute alla scelta di un taglio leggermente "scalato"...

Mariagrazia Poggiagliolmi

Articolo letto 2.348 volte