Calcolo settimane di gravidanza

Da quanto tempo sei incinta? Per stabilire le settimane di gravidanza, bisogna prendere in considerazione la data dell'ultimo ciclo mestruale o ancora meglio il primo giorno dell'ultimo ciclo.

Di quanto sei? Per sapere da quanto tempo una donna è incinta e per calcolare la data del parto, bisogna conoscere bene il proprio ciclo di ovulazione. Nel corso della gravidanza, la data dell'ultimo ciclo mestruale o meglio quella del primo giorno dell'ultimo ciclo sarà indispensabile ai fini del lieto responso. Sarà proprio questa giornata a segnare, infatti, l'inizio della gravidanza. Non è facile sapere la data del concepimento, ovvero dell'incontro tra spermatozoi ed ovulo, ma è molto più semplice sapere l'inizio dell'ultimo ciclo mestruale.

Chi conosce la settimana di gravidanza in cui si trova, potrà vivere al meglio e senza alcuna ansia questa dolce attesa e inoltre potrà ottenere maggiori informazioni sullo sviluppo del feto. Ovviamente può capitare che ci siano cicli con mestruazioni, ma privi di ovulazione o che quest'ultimo processo avvenga ad una data non prevista.

La gravidanza di una donna si calcola in settimane e in giorni

La maggior parte dei dottori considera comunque la durata della gravidanza in base alle settimane senza ciclo. Si tratta, in generale, di 41 settimane, ma questa media può cambiare a seconda della gestazione. Chi volesse calcolare precisamente la data del parto, dovrà considerare 9 mesi dopo 15 giorni dall'inizio dell'ultimo ciclo. Immaginiamo, ad esempio, che le ultime mestruazioni siano iniziate il 1° dicembre, ciò significherà che l'ovulazione è avvenuta il 15 dicembre. Se aggiungiamo i 9 mesi, la data del parto sarà presumibilmente il 15 settembre. Le settimane di gravidanza vanno conteggiate, dunque, a partire dalle ultime mestruazioni anche se la fecondazione dell'ovulo, ossia il concepimento, si verifica circa due settimane dopo.

In campo ostetrico la gravidanza di una donna si calcola in settimane e in giorni. Quando sentiamo parlare di mesi, non è del tutto corretto e si rischia di creare maggiore confusione. Le settimane durano sempre 7 giorni, mentre i mesi hanno una durata variabile. L'epoca gestazionale e la presunta data del parto vanno calcolate proprio in base alle settimane.

Ma vediamo dettagliatamente cosa significa essere incinta, ad esempio, alla quinta, sesta, settima settimana.

Durante la prima settimana ci sarà la rottura del follicolo che si verifica durante il 14° giorno del ciclo mestruale se consideriamo quelli regolari di circa 28 giorni, con variazioni poi a seconda di cicli più lunghi o irregolari. I primi segnali che possono apparire in una donna in dolce attesa sono vari e spesso possono essere confusi perché simili a quelli presenti nel periodo pre-mestruale: nausea, vomito, predilezione verso determinati cibi ed avversione per altri, aumento della salivazione, stato di stanchezza, tachicardia e stipsi. Questi disturbi sono generati proprio dagli ormoni della gravidanza che influiscono molto sulla salute del tratto gastrointestinale. Ci si sente stanche e senza forze, inoltre, perché aumenta la concentrazione di progesterone: si tratta di un effetto che funge anche da protezione in quanto fa sì che la donna non esageri con il lavoro e possa garantire con il riposo maggiore benessere alla gravidanza, che è fondamentale soprattutto nei primi tre mesi.

Come si calcolano le settimane di gravidanza? Scopriamolo insieme.

  • Prima Settimana di gravidanza: inizia a 0 settimane + 0 giorni ( che rappresenta il primo giorno delle ultime mestruazioni) e termina a 0 settimane + 6 giorni)
  • Seconda Settimana di gravidanza: Inizia a 1 settimana compiuta + 0 giorni e termina a 1 settimana + 6 giorni
  • Terza Settimana di gravidanza: Inizia a 2 settimane compiute + 0 giorni e termina a 2 settimane + 6 giorni
  • Quarta Settimana di gravidanza : Inizia a 3 settimane compiute + 0 giorni e termina a 3 settimane + 6 giorni
  • Quinta Settimana di gravidanza Inizia a 4 settimane compiute + 0 giorni e termina a 4 settimane + 6 giorni
  • Sesta Settimana di gravidanza Inizia a 5 settimane compiute + 0 giorni e termina a 5 settimane + 6 giorni
  • Settima Settimana di gravidanza Inizia a 6 settimane compiute + 0 giorni e termina a 6 settimane + 6 giorni
  • Ottava Settimana di gravidanza Inizia a 7 settimane compiute + 0 giorni e termina a 7 settimane + 6 giorni
  • Nona Settimana di gravidanza Inizia a 8 settimane compiute + 0 giorni e termina a 8 settimane + 6 giorni
  • Decima Settimana di gravidanza Inizia a 9 settimane compiute + 0 giorni e termina a 9 settimane + 6 giorni
  • Undicesima Settimana di gravidanza Inizia a 10 settimane compiute + 0 giorni e termina a 10 settimane + 6 giorni
  • Dodicesima Settimana di gravidanza Inizia a 11 settimane compiute + 0 giorni e termina a 11 settimane + 6 giorni
  • Tredicesima Settimana di gravidanza Inizia a 12 settimane compiute + 0 giorni e termina a 12 settimane + 6 giorni
  • Quattordicesima Settimana di gravidanza Inizia a 13 settimane compiute + 0 giorni e termina a 13 settimane + 6 giorni
  • Quindicesima Settimana di gravidanza Inizia a 14 settimane compiute + 0 giorni e termina a 14 settimane + 6 giorni
  • Sedicesima Settimana di gravidanza Inizia a 15 settimane compiute + 0 giorni e termina a 15 settimane + 6 giorni
  • Diciassettesima Settimana di gravidanza Inizia a 16 settimane compiute + 0 giorni e termina a 16 settimane + 6 giorni
  • Diciottesima Settimana di gravidanza Inizia a 17 settimane compiute + 0 giorni e termina a 17 settimane + 6 giorni
  • Diciannovesima Settimana di gravidanza Inizia a 18 settimane compiute + 0 giorni e termina a 18 settimane + 6 giorni
  • Ventesima Settimana di gravidanza Inizia a 19 settimane compiute + 0 giorni e termina a  19 settimane + 6 giorni
  • Ventunesima Settimana di gravidanza Inizia a 20 settimane compiute + 0 giorni e termina a 20 settimane + 6 giorni
  • Ventiduesima Settimana di gravidanza Inizia a 21 settimane compiute + 0 giorni e termina a 21 settimane + 6 giorni
  • Ventitreesima Settimana di gravidanza Inizia a 22 settimane compiute + 0 giorni e termina a 22 settimane + 6 giorni
  • Ventiquattresima Settimana di gravidanza Inizia a 23 settimane compiute + 0 giorni e termina a 23 settimane + 6 giorni
  • Venticinquesima Settimana di gravidanza Inizia a 24 settimane compiute + 0 giorni e termina a 24 settimane + 6 giorni
  • Ventiseiesima Settimana di gravidanza Inizia a 25 settimane compiute + 0 giorni e termina a 25 settimane + 6 giorni
  • Ventisettesima Settimana di gravidanza Inizia a 26 settimane compiute + 0 giorni e termina a 26 settimane + 6 giorni
  • Ventottesima Settimana di gravidanza Inizia a 27 settimane compiute + 0 giorni e termina a 27 settimane + 6 giorni
  • Ventinovesima Settimana di gravidanza Inizia a 28 settimane compiute + 0 giorni e termina a 28 settimane + 6 giorni
  • Trentesima Settimana di gravidanza Inizia a 29 settimane compiute + 0 giorni e termina a 29 settimane + 6 giorni
  • Trentunesima Settimana di gravidanza Inizia a 30 settimane compiute + 0 giorni e termina a 30 settimane + 6 giorni
  • Trentaduesima Settimana di gravidanza Inizia a 31 settimane compiute + 0 giorni e termina a 31 settimane + 6 giorni
  • Trentatreesima Settimana di gravidanza Inizia a 32 settimane compiute + 0 giorni e termina a 32 settimane + 6 giorni
  • Trentaquattresima Settimana di gravidanza Inizia a 33 settimane compiute + 0 giorni e termina a 33 settimane + 6 giorni
  • Trentacinquesima Settimana di gravidanza Inizia a 34 settimane compiute + 0 giorni e termina a 34 settimane + 6 giorni
  • Trentaseiesima Settimana di gravidanza Inizia a 35 settimane compiute + 0 giorni e termina a 35 settimane + 6 giorni
  • Trentasettesima Settimana di gravidanza Inizia a 36 settimane compiute + 0 giorni e termina a 36 settimane + 6 giorni
  • Trentottesima Settimana di gravidanza Inizia a 37 settimane compiute + 0 giorni e termina a 37 settimane + 6 giorni
  • Trentanovesima Settimana di gravidanza Inizia a 38 settimane compiute + 0 giorni e termina a 38 settimane + 6 giorni
  • Quarantesima Settimana di gravidanza Inizia a 39 settimane compiute + 0 giorni e termina a 39 settimane + 6 giorni
  • Quarantunesima Settimana di gravidanza Inizia a 40 settimane compiute + 0 giorni e termina a 40 settimane + 6 giorni

Come calcolare i mesi di gravidanza? Vediamo insieme

Per calcolare i mesi di gravidanza, è opportuno prendere in considerazione una corrispondenza con le settimane. Ma non solo. Bisogna tener conto, infatti, anche dei giorni di gestazione per essere ancora più precisi. Ecco perché ci ritroveremo a parlare di 4 settimane + 3 giorni o di 32 settimane + 4 giorni. Essere nel secondo mese significa, ad esempio, essere tra la quarta settimana + 4 giorni e l'ottava settimana + 5 giorni. Sia i mesi che le settimane vanno calcolate allo stesso modo: una donna che sta alla 18 settimana + 2 giorni, significa che in realtà la 18esima settimana è terminata e che è già nella 19esima settimana.

Il primo mese parte dal giorno delle ultime mestruazioni e comprende 4 settimane + 3 giorni; il secondo mese parte dalla quarta settimana + 4 giorni e comprende 8 settimane + 5 giorni; il terzo mese ha inizio dall'ottava settimana + 6 giorni ed arriva alla tredicesima settimana + un giorno; il quarto mese pare dalla tredicesima settimana + 2 giorni e si conclude alla 17esima settimana + 4 giorni; il quinto mese inizia alla 17esima settimana + 5 giorni e si conclude alla 21esima + 6 giorni; il sesto mese inizia alla 22esima settimana e si conclude alla 26esima + 2 giorni; il settimo mese parte alla 26esima settimana + 3 giorni e si conclude alla 30esima + 4 giorni; l'ottavo mese parte alla 30esima settimana + 5 giorni e si conclude alla 35esima. Infine il nono mese parte alla 35esima settimana + un giorno e si conclude alla quarantesima settimana.

Come calcolare la data del parto? Sarà sempre precisa?

Una volta arrivate al bellissimo traguardo della quarantesima settimana, bisogna poi sommare altre due settimane per arrivare alla data del parto. Si devono contare, infatti, 40 settimane a partire dalla prima settimana di gravidanza, ovvero dal primo giorno delle ultime mestruazioni. La gestazione, dal momento del concepimento, dura circa 38 settimane. Non è ovviamente possibile conoscere la data precisa del parto in quanto una donna può partorire sia prima che dopo. Se il travaglio non dovesse avere inizio entro 8 – 10 giorni dopo il termine, i medici indurranno la gestante a partorire.

Tiziana Casciaro

Articolo letto 2.583 volte

  • Buscopan in gravidanza

    I crampi addominali sono un disturbo frequente in gravidanza, soprattutto nel primo trimestre. Per combatterli si può assumere il Buscopan ma solo dietro prescrizione medica.

  • Alimentazione in gravidanza

    Cosa è meglio mangiare durante la gravidanza? Quali sono gli elementi più indicati per far crescere il feto in tutta salute? Scopri tanti consigli e suggerimenti utili per l'alimentazione più indicata da seguire [...]

  • Quando una gravidanza a rischio e cosa fare per scongiurarlo

    La gravidanza è un periodo delicato per la donna e ci sono casi in cui può diventare a rischio a causa di patologie preesistenti nella donna o per via di complicazioni comparse durante la gestazione. Vediamo nel [...]